Boca Futsal-Asd Lausdomini: 1-3. Il Lausdomini gode l'ennesima vittoria

13 Mar 2016 Claudio Quinzio
1725 times

Nel pomeriggio di ieri l'Asd Lausdomini va in trasferta a Telese e sfida il Boca Futsal trionfando. Dominatori della classifica con 18 vittorie e 125 goal messi a segno, a tener banco sono gli uomini dell'Asd Lausdomini del Presidente Manna. Match dai ritmi alti che prevede spettacolo. Parola d'ordine: vincere. Arriva così subito un gol particolarmente tecnico e spettacolare, degno di una gara di alto livello, i locali infatti incassano un "Eurogol" per opera di Nenè che accoglie poi i complimenti del compagno di squadra Ernesto Carcatella - Nenè è un bomber e ogni volta che si allena con il Mister Miele, si esprime poi ai massimi livelli facendo la differenza- continua- Una scommessa vinta dal Mister Miele che con umiltà e sacrificio è stato capace di creare una macchina perfetta. Penso, Nenè sia una marcia in più per il Lausdomini. - Siamo solo all'inizio e c'è ancora da lottare, i locali provano in continuazione ad avvicinarsi alla rete trovando sempre però il blocco del portiere Infante che nonostante un piccolo infortunio al ginocchio ha svolto il proprio ruolo in maniera eccellente riscuotendo a fine partita l'apprezzamento del suo preparatore G. Devastato. Deviati i vari tentativi dei locali, prima dell'intervallo arriva il gol segnato da Caliendo che porta la squadra in pausa a 0-2. Nella ripresa finalmente i locali trovano spazio e riescono a portare a casa il loro unico gol di giornata poiché falliscono poi un rigore che avrebbe potuto dar loro la speranza di un ulteriore rete, il risultato quindi rimane ancora 1-2. Il Boca Futsal insiste in più situazioni ma trova il Lasdomini sempre pronto a sbarrargli la strada. Pubblico caldo e esultante che ha accompagnato il Lausdomini come sempre con l'entusiasmo di chi è coinvolto. Il Lasdomini con l'ultima rete di Cavezza finalmente corona una grande prestazione 1-3. - "Per vincere devi avere fame e noi ne abbiamo tanta!" Sono queste le parole a fine partita del collaboratore di Mister Miele, Crescenzo Caliendo, che orgoglioso da una pacca sulla spalla ai suoi uomini. Gli attuali punto di vantaggio rappresentano una garanzia quando mancano appena cinque giornate alla fine del campionato. Un'altra vittoria, la prossima, tra tre settimane, quella in casa, dove la società coglie l'occasione per invitare la cittadinanza tutta, rappresenterebbe infatti per l'asd Lausdomini la promozione aritmetica. Una stagione da record che porterebbe il Lausdomini verso l'ambito taglio del traguardo. "Per ora 1-3 e tutti a casa"

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

MariglianoNotizie.it Testata giornalistica online Registrata al Tribunale di Nola n°1/14 del 18 marzo 2014. Direttore Responsabile :

MARILENA CASTALDO

Notizie piu' lette

Photo Gallery